Calabro-no

DEVIL KRAMPUS.jpg14/06/2015 – Un brano da “Le cronache alemanne di una Lia a Edelberga”

Lo sanno tutti che io pavento i calabroni, le vespe, i vespidi di ogni dimensione, colore, nazionalità, razza, famiglia nobile, supermercato, provincia calabrese.

Ero quasi contenta di trascorrere la mia estate in Germania, sebbene l’estate italiana sia una cosa inimitabile e straordinariamente gradevole, unica, perché la grande Alemagna in fin dei conti è un paese nordico con un clima fragile non dissimile da quello britannico. Gli sbalzi termici, le copiose nuvole, vento possente… tutti fenomeni atmosferici che imperversano sulla città di Heidelberg in modo regolare, e che dovrebbero escludere l’esistenza di calabroni.
… E invece no. Attraverso la mia parete-finestra, che fa di camera mia uno spettacolo per i vicini oltre-giardino, la bambina nella bolla, la gabbia metaforica di Gregor Samsa, vedo in continuazione un calabrone bastardo e inopportuno che passeggia sulla mia tenda, strofinandosi probabilmente per lasciarci non so quali disgustose sostanze da vespa, si appoggia sul vetro della finestra, mi osserva con quegli occhi da creatura insignificante, che non svoglendo nessun ruolo preciso nel mondo se non quello di pungere, fare dei nidi che sembrano dei trulli pugliesi fatti di sterco e saliva, farmi vagire e scappare dall’incommensurabile paura, rendere la mia vita una vita da eremita estivo, da romito moderno che non esce di casa per paura di prendere l’ebola dal contatto distanziato col postino, NON merita assolutamente di esistere.
Un aspetto positivo tuttavia c’è: non posso fumare, dato che posso farlo solo sul mio balcone, che è attualmente abitato da questo clandestino qua… malattè t’ha fat brut pramzan d’una vispa..

Advertisements

One thought on “Calabro-no

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s